I frati di San Francesco

Preghiera

Lavoro

Vita fraterna

Accoglienza vocazionale

Missione

La nostra giornata

scopri

Siamo una comunità francescana di nove frati

appartenenti alla Provincia Italiana di Sant’Antonio di Padova, dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali:

fr. Andrea Massarin, fr. Daniele La Pera, fr. Giovanni Pavanetto, fr. Antonio Zanin,

fr. Marius Blaj (Provincia di Romania), fr. Nicola Zanin e fr. Gianmarco Marinello.

La nostra vita di frati francescani a Treviso ruota attorno ad alcuni pilastri:

la preghiera, il lavoro, la vita fraterna, l’accoglienza vocazionale e la missione.


PREGHIERA

Centro della nostra vita è la preghiera personale e comunitaria,

vissuta nell’ascolto della Parola,  nella lode e nell’adorazione,

in un dialogo costante con il Signore Gesù e la sua Chiesa.


LAVORO

Francesco d’Assisi scriveva così ai suoi frati:

“Quei frati ai quali il Signore ha concesso la grazia di lavorare, lavorino con fedeltà e con devozione,

così che allontanato l’ozio, nemico dell’anima,

non spengano lo spirito della santa orazione e devozione al quale devono servire tutte le altre cose temporali”.

Ogni frate di questa comunità è impegnato in vari servizi e lavori di casa per il bene personale e quello dei fratelli.


VITA FRATERNA

Nello spirito di Francesco d’Assisi, siamo impegnati ogni giorno a rendere la nostra vita fraterna,

luogo di relazioni autentiche e di condivisione, in un clima di semplicità, stima e aiuto reciproco.


ACCOGLIENZA VOCAZIONALE

Siamo una comunità francescana che cerca di curare la vita fraterna e spirituale nel quotidiano e…

a partire da questo, valorizzare il più possibile l’accoglienza.

Accoglienza vocazionale ma non solo.

Come frati di questa comunità cerchiamo di imparare sempre di nuovo ad accoglierci reciprocamente

per generare e ri-generare tra di noi un clima ‘nuovo’

che sia… rigenerante anche per chi frequenta la nostra chiesa e il convento,

in particolare per i giovani che chiedono di condividere un frammento significativo della nostra vita francescana

dove far maturare il proprio discernimento vocazionale.


MISSIONE

Come Francesco, povero tra i poveri,

la nostra missione si realizza nell’accoglienza di persone, famiglie, gruppi di giovani

che si rivolgono a noi per l’ascolto e l’accompagnamento spirituale,

per un tempo di ritiro, per chiedere un aiuto o un sostegno materiale,

per il sacramento della Penitenza.